Cresce in maniera esponenziale l’ottobrata zafferanese che per la terza domenica consecutiva raccoglie un altro successo di pubblico, con una partecipazione di oltre 50 mila persone.

Complice la bella giornata di sole, la mostra mercato più importante del Sud Italia, non smentisce la sua fama nell’essere culla dei migliori prodotti della Sicilia: miele, mele dell’Etna nelle svariate qualità di “cola”, “mela cola”e “delizioso bianco rosso”, funghi, uva e castagne cotte a puntino sulla brace.

Letteralmente presi d’assalto gli oltre 80 stand, lungo tutto il circuito da via Roma, a piazza Cardinale Pappalardo fino all’ex campo sportivo, dove si trova la nuova area food gourmet.

Divertimento puro, tanti sorrisi, e grande attenzione all’ambiente, con stoviglie monouso 100% biodegradabili e compostabili, grazie alla green division TuSìBio dell’azienda PlasticonfShop SRL , che vanta una vasta gamma di soluzioni per le imprese che vogliono puntare sul mondo ecosostenibile.

Questa filosofia si traduce concretamente nell’offerta di prodotti ecologici e totalmente compostabili e nella fornitura dei servizi di riciclo, cosi come nello svolgere le attività in maniera sostenibile: da scatole, box, a shopper, sacchetti, contenitori fino a imballaggi sostenibili e stoviglie monouso derivanti dalla canna da zucchero, dalle foglie della palma pressate, dalla polpa di cellulosa e dall’acido polilattico PLA.

Per divulgare il concetto di sostenibilità del processo produttivo e dei prodotti, l’azienda partecipa costantemente ad eco eventi, iniziative green, ed è in contatto con associazioni di categoria: Confindustria, Confcommercio, Confartigianato.